Archivi del mese: novembre 2010

Sopra le nuvole

Salgo su un taxi e taglio in due la città in una mattina feriale, di corsa verso la stazione, dove mi troverò alle prese con l’incognita del treno verso l’aereoporto. Nessuno è mai riuscito a calcolare con precisione il tempo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il mendicante timido

Costretto da cause di forza maggiore a prendere la macchina, mi metto diligentemente in colonna dietro agli altri automibilisti in un lunedì mattina. Lungo la via per tornare finalmente a casa (dove potrò finalmente togliermi di dosso il pesante scafandro di lamiera) ad ogni … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Vincenti e perdenti

Dopo una settimana di pioggia, finalmente un venerdì di sole. Ne approfitto per uscire in bicicletta, ma già verso le 13 non si riesce più a concludere niente e tutte le faccende vengono già rimandate alla prossima settimana. Riesco faticosamente … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ingannare il tempo

Fine settimana domestico e lavorativo. Il sole va e viene, ma mi regala qualche momento di piacere inatteso. Dal momento che non ho un orario lavorativo (ma molto lavoro) posso permettermi il “lusso” di lavorare anche nei giorni festivi. Non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La mia piccola odissea

Di ritorno da un placido capoluogo di provincia dell’Italia centrale eccomi di nuovo nella capitale. Il treno mi scarica alla stazione. Causa lavori in corso, per prendere la metropolitana devo scendere in un dedalo sporco di sottopassaggi dove scorre un continuo fiume giallo di gente … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento